Adriano Piu

BIOGRAFIA

Adriano Piu è nato a Cervignano del Friuli nel 1954, attualmente vive ed opera nel Borgo di Chiarmacis, comune di Teor (Udine ) Italia. Fin da giovane si è dedicato alla pittura. Gli anni settanta sono quelli della ricerca espressiva e delle prime mostre personali, e la partecipazione negli anni ottanta, a rassegne in spazi pubblici e gallerie in Italia.

Negli anni novanta la sua pittura si concentra su forme, segni e materia, nascono anche le sue prime sculture, che scaturiscono in Piu un intensa passione nel plasmare i metalli, (ferro, corten, alluminio, bronzo e inox). Da allora continua una ricerca senza tregua, specialmente la lavorazione dell’acciaio inox, inoltre partecipa a rassegne internazionali e a varie edizioni di Fiere d’Arte in Europa e negli Stati Uniti, in questo periodo incomincia un intensa collaborazione con importanti gallerie Europee ( Svizzere, Tedesche, Belghe, e Francesi) che porteranno le sue opere in numerose collezioni pubbliche e private.

All’ inizio del nuovo millennio l’incontro a Nizza con il gallerista Ferrero e gli artisti Arman e Cristò, porta una notevole svolta e carica interiore, un esperienza sensoriale di raffinata ed elegante innovazione. Le sue opere subiscono un mutamento esclusivamente personale. DIVENTANO PIU.

BIOGRAPHY

Adriano Piu was born in Cervignano del Friuli in 1954, currently lives and works in the Borgo of Chiarmacis, the Municipality of Teor (Udine), Italy. From a young age he devoted himself to painting. The seventies are those of expressive research and the first exhibitions, and participation in the eighties, to exhibitions in public spaces and galleries in Italy.

In the nineties his painting focuses on forms, signs and matter, also born his first sculptures, resulting in Piu intense passion in shaping metals (steel, corten steel, aluminum, bronze and stainless steel). Since then continue searching relentlessly, especially the processing of stainless steel, also participates in international exhibitions and various editions of art fairs in Europe and the United States, at this time began an intense collaboration with major galleries in Europe (Switzerland, German, Belgian, and France) who will be showing his works in numerous private and public collections.

At the beginning of the new millennium, the meeting in Nice with the gallery and the artists Arman Ferrero and Christò, bears a remarkable turnaround and inner charge, a sensory experience of refined and elegant innovation. His works undergo a change purely personal. DIVENTANO PIU.  

 

/

Galleria Pisarro c.f. PSRGNN59S30L736W • Privacy police • sito sviluppato da  Studio dmzdesign

JoomSpirit

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso Per avere informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, controlla la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.