Michele Roccotelli

BIOGRAFIA

Michele Roccotelli è nato a Minerario Murge e a Bari ha seguito gli studi artistici, che ha perfezionato a Roma. Iscritto alla facoltà di Architettura ha rivolto ben presto i suoi interessi alla pittura e all'insegnamento. Ha cominciato ad esporre nel 1968 e da allora ha allestito numerosissime personali. E' presente, sotto invito in prestigiose rassegne nazionali e fiere d'arte contemporanea: Arte Fiera di Bologna, Arte Roma, Fiere di Bergamo, Padova, Carpi, Miarte ecc., e a tutte le edizioni dell'Expo-Arte di Bari, sempre ospitato da prestigiose gallerie italiane, a partire dallo Spazio Giovane, con segnalazioni della Galleria Marescalchi di Bologna nel 1982. Successivamente negli spazi espositivi dell'Ariete, della Galleria Ghelfi di Verona e Montecatini. In esse espone in permanenza da circa trenta anni. Stringe amicizia con Franco Solmi, che lo presenta in cataloghi e monografie, allestendo mostre nelle più importanti città italiane ed estere. Già nel 1985 espone a Bruxelles e ad Ottawa nel 1988, per una mostra personale organizzata dall'Università e Scuola d'Arte canadesi. Nel 1989 è a Celle in Germania, nella galleria Halbach. Nel 1995 espone opere di grande dimensione all'Intercontinental Galerie di Vienna e alla Iniziative Agence Consci! en mèdia di Jouxtens, Svizzera. Gli assessorati alla cultura di città italiane gli organizzano personali e retrospettive e in qualità di rappresentante qualificato e significativo della pittura locale, tiene una personale nel castello svevo di Barletta nel 1990 e nella chiesa delle Monacelle ad Ostuni e nella chiesa galleria di S. Giorgeto a Verona. Opera nel 1997 con la Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici della Basilicata nell'ambito del Festival della Terra delle Gravine. E' presente in Biennali d'arte ed è stato più volte insignito di importanti premi. Si è dedicato attivamente alla ceramica prendendo spunto dalle forme e tecnichepugliesi per nuove invenzioni. Alberto Bevilacqua gli presenta una serie di serigrafie acquerellate in cartella-cofanetto edito Bugatti di Ancona. Illustra libri di narrativa per noti scrittori, fa parte della Myle Art, esegue lavori pubblici per hall di alberghi, ospedali, palestre. All'estero espone in permanenza nella galleria "Maringer" di St. Pòolten, Vienna e nella Galleria Halbach di Celle-Amburgo. Nella Spartkasse Gallerie di Munchen, nel 1996, tiene una prestigiosa personale di 50 grandi opere. Sempre presente, in qualità di espositore ed animatore, negli spazi aperti all'arte, della Fiera del Levante di Bari, curati da Ester Milano.

 

Biography

Michele Roccotelli was born in Bari and Minerrario Murge and has followed his artistic studies , he has perfected in Rome. Joined the faculty of Architecture has addressed soon his interest in painting and teaching. He began exhibiting in 1968 and since then has set numerous personal . And ' this , in the invitation to prestigious national exhibitions and contemporary art fairs : Arte Fiera Bologna , Rome Art Fairs, Bergamo , Padua , Carpi , etc. Miarte . , And all editions of the Expo -Arte di Bari , always hosted by prestigious Italian galleries , starting from Space Young , with reports of Marescalchi Gallery of Bologna in 1982. Later in the exhibition of Aries, the Gallery Ghelfi of Verona and Montecatini . In these exhibits permanently by about thirty years. He befriends Solmi Franco , who introduced him in catalogs and monographs , organizing exhibitions in the most important Italian and foreign cities . In 1985 he exhibited in Brussels and Ottawa in 1988 for an exhibition organized by the University and the School of Art in Canada. In 1989 in Celle in Germany , in the gallery Halbach . In 1995 he exhibited works of great size Intercontinental Galerie in Vienna and Initiatives Agence Aware ! en average of Jouxtens , Switzerland. The Departments of the Italian city of culture and retrospectives organized and qualified as a representative and significant local painting , holding a staff in the Swabian Castle of Barletta in 1990 and in the church of Monacelle Ostuni and gallery in the church of S. Giorgeto in Verona . Created in 1997 with the Superintendence for Artistic and Historical Heritage of Basilicata part of the Festival of the Earth of the Ravines . E 'in Art Biennials and has been repeatedly honored with the awards. It is actively devoted to ceramics inspired by the forms and tecnichepugliesi for new inventions. Alberto Bevilacqua presents him with a series of screen prints in watercolor box - edited directory of Bugatti Ancona. Illustrates fiction books for well-known writers, is part of the Art Myle , performs public works for hotel lobbies , hospitals, gyms. Abroad permanently exhibited in the gallery " Maringer " St. Pòolten , Vienna and in the Gallery Halbach Celle and Hamburg . In Spartkasse galleries Munchen, in 1996 , holds a prestigious staff of 50 works great. Always present as an exhibitor and animator , art in open spaces , the Fiera del Levante in Bari , edited by Esther Milan.

 

 

 

/

Galleria Pisarro c.f. PSRGNN59S30L736W • Privacy police • sito sviluppato da  Studio dmzdesign

JoomSpirit

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso Per avere informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, controlla la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.