Fabio Adani

BIOGRAFIA

Fabio Adani nato a Correggio (RE) nel 1974, in una famiglia dove da sempre si respira e si pratica arte, lavora inizialmente come grafico per alcuni anni, per poi ricominciare gli studi all’Accademia di Belle Arti di Bologna dove intraprende un percorso artistico che, dopo aver sperimentato diverse soluzioni, lo porta verso una “depurazione” dell’immagine e dello sguardo, leggero e profondo allo stesso tempo. Il medium prevalente diventa in modo naturale l’acquerello che consente un’evanescenza ed una introspezione maggiore del vissuto e un’indagine particolare del mondo circostante, ma soprattutto della realtà interiore di ciascuno, in una maniera unica, totalmente nuova ed evocativa, verso una dimensione “neometafisica” e “neoromantica” dell’esistenza.

Ha esposto in diverse mostre nazionali ed internazionali ricevendo numerosi premi e riconoscimenti.



Fabio Adani born in Correggio (RE) in 1974 in a family that always has practised and breathed art, initially he works as a graphic designer for some years and then he start his study at the Academy of Fine Arts in Bologna where he began an artistic career that, after various experiments and solutions, leads him to a "purification" of the images and of the eyes, light and deep at the same time. The prevalent medium becomes naturally watercolour  which allows more evanescence and introspection and a special survey of the world surroundings us, but especially the inner reality of each of us, in an sole way, totally new and evocative, turning to a “neo-metaphysics” and “neo-romantic”  dimension of the existence.

He has exhibited in several national and international exhibitions, receiving many awards and praises.

 

/

Galleria Pisarro c.f. PSRGNN59S30L736W • Privacy police • sito sviluppato da  Studio dmzdesign

JoomSpirit

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso Per avere informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, controlla la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.