Sandro Frinolli Puzzilli

BIOGRAFIA

Nel corso della sua carriera si è cimentato in diversi settori della fotografia iniziando col  fare ritratti e sperimentando in camera oscura per studiare, capire ed interpretare la stampa in bianco e nero. Si è specializzato in seguito nella moda e nella pubblicità dove si è soffermato per lungo tempo. Ha insegnato per qualche anno in corsi di fotografia e workshop. E’ stato per un periodo responsabile della fotografia  per la rivista nautica Dream. E’ approdato poi nella fotografia di viaggi e natura approfittando della sua passione fotografica per soddisfare l’altro suo amore, viaggiare. Il passaggio al digitale l’ha vissuto da subito come un ulteriore possibilità di indagare nelle rappresentazioni fotografiche appassionandosi ai programmi di fotoritocco considerandoli opportunità illimitate per dare spazio a creatività ed immaginazione. Ha collaborato e collabora, scrivendo articoli, con le maggiori riviste italiane del settore, tra queste Fotografare e Fotografia Reflex. Negli ultimi anni si è dedicato alla fotografia di ricerca e indagine creativa, per appagare il suo desiderio di fissare negli scatti le visualizzazioni che albergano nel suo immaginario.

 

Biography

In the course of his career he has experimented in different areas of photography, starting with doing portraits and experimenting in the darkroom to study, understand and interpret the print in black and white. Following he specialized in fashioning and advertising where he dwelt for a long time. He taught for several years in photography courses and workshop. Was responsible for a period of photography for the nautical magazine Dream. Then landed in travel and nature photography by taking advantage of his photographic passion to satisfy his other love, travel. The transition to digital has lived immediately as a further opportunity to investigate the photographic representations impassioning to photo editing programs considering them unlimited opportunities to make room for creativity and imagination. Has collaborated, writing articles, with the major italian magazines, like Fotografare and Fotografia Reflex. In recent years he has dedicated himself to research photography and creative inquiry, to satisfy his desire to fix the shots visualizations that dwell in his imagination.

 



 

/

Galleria Pisarro c.f. PSRGNN59S30L736W • Privacy police • sito sviluppato da  Studio dmzdesign

JoomSpirit

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso Per avere informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, controlla la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.