Galleria Pisarro

La Galleria Pisarro, la Galleria che ESISTE nel mondo della rete e che dal 2003 si propone come strumento di interconnessione tra le realtà del mondo artistico contemporaneo, si apre al Nuovo Anno con rinnovato slancio, entusiasmo, e con la certezza che sono i momenti di crisi che offrono le maggiori opportunità.

La Galleria Pisarro NON ESISTE. Non esiste nel senso in cui la maggior parte della gente può pensare a una galleria. Essa è infatti presente solo nella ragnatela virtuale, nella rete che negli ultimi tempi coinvolge ogni aspetto dell’esistenza. All’interno dei suoi “corridoi” il visitatore non è costretto a concentrarsi solamente su poche opere, come quelle che un’esposizione fisica può ospitare: la Galleria Pisarro si adatta alle esigenze di qualsiasi ospite telematico. Gli appassionati di pittura, scultura, fotografia potranno avere la possibilità di conoscere più di un centinaio di personalità artistiche che in maniera originale si stanno facendo strada nel panorama culturale.
 
Creare relazioni, aperture, comunicazione, una rete che veda gli artisti, gli operatori del settore, i collezionisti, gli appassionati di Estetica e di Arte, incontrarsi e conoscersi, sono i nostri obiettivi.
 
Agli Artisti siamo in grado di fornire la visibilità nazionale ed internazionale che serve per essere nel mondo, agli operatori del settore possiamo segnalare talenti veicolando messaggi artistico-culturali di rilievo, ai collezionisti possiamo far conoscere espressioni molteplici e diverse consentendo un contatto diretto e la possibilità di rispondere alla varie esigenze.
 
E' con queste premesse, nelle quali crediamo fortemente, animati dal desiderio di continuare a muoverci creando una squadra che vada verso un obiettivo comune di che Vi invitiamo a visitare il nostro sito e a contattarci per costruire progetti, realizzare idee, muovere il mercato.
 
Siamo certi che la collaborazione, la cooperazione e la reciproca soddisfazione possano essere gli strumenti necessari ed adeguati in un periodo storico così particolare come quello che stiamo vivendo e che l'Arte possa essere il collante utile a generare speranza e fiducia.
 
Siamo attivi, pronti e presenti per creare nel 2014 quanto di meglio possa concretizzarsi attraverso l'impegno, la professionalità e la determinazione del credere nei nostri “sogni”.
 
Proseguiamo il nostro viaggio sulla via dell'Estetica che siamo certi ci vedrà uniti nel raccogliere soddisfazioni professionali ed umane. Perchè l'Arte è la nostra Passione, e l'Arte coincide con la Vita.
 
E vi invitiamo tutti ad accogliere l'invito....contattateci!

Smarrirsi nella Galleria Pisarro è un rischio da correre!

“Non fidatevi delle immagini” (P. Gauguin)

 




Pisarro Gallery, the gallery that EXIST in the word of network and since 2003 it is proposed as a means of interconnection between the realities of the contemporary art world, opens the new year with renewed vigor, entusiasm, and with the certainty that are the moments of crisis that can offer the greatest opportunities.

Pisarro Gallery DOES NOT EXIST. Not in the way in which the majority of people can think about an art gallery. Actually, it exists only in a virtual web that recently involves every aspect of life. Inside his “corridors”, the visitor does not have to focus only on few works, as it happens with the works that a physical exposition could home: Pisarro Gallery adapts itself to every telematic guest’s needs. Painting, sculpture and photography lovers will have the possibility to know more than a hundred artistic personages that are making career in the cultural panorama.

Create reports, openings, communication, a network that sees artists, professionals, collectors, fans of aesthetics and art, meet and know each other, are our goal.

To the artists we are able to provide the national and international visibility it takes to be in the world, we can point to the industry talents conveying messages of artistic and cultural importance, to the collectors we can learn many different expressions allowing a direct contact and the possibility of reply of various needs

Is with this mind, in which we strongly believe, motivated by the desire to keep moving, creating a team that goes toward a common goal that we invite you to visit our website and contact us to build projects, implement ideas, move the market.

We are confident that the collaboration, cooperation and mutual satisfaction may be the instruments necessary and appropriate in a particular historical period as well as what we are experiencing and that art can be the glue useful to generate hope and confidence.

We are active, ready and present to create in 2014 the best that can materialize through the commitment, professionalism and determination to believe in our dreams.

We continue our journey on the path of aesthetics that we are sure we will gather together  in professional satisfaction and human resources.

Because art is our passion and art coincides with life.

And we invite you all to accept the invitation......contact us!

To get lost in Pisarro Gallery is a risk you have to take!

“Don’t trust images” (P. Gaugin)

 

 


 

Giovanni Pisarro

E' un appassionato d'arte contemporanea che ha dato vita nel 2003 alla Galleria Pisarro, un progetto di promozione artistica online. Egli si impegna nella ricerca assidua di giovani artisti emergenti, sostenendoli nel web anche a livello internazionale. La sua attività gli ha permesso di stringere amicizia con artisti come Ennio Finzi, Giorgio Celiberti, Antonio Pedretti, Pope, Santorossi.

"La nostra mente è finita,e tuttavia anche nelle condizioni di finitudine siamo circondati da possibilità che sono infinite, e lo scopo della vita è afferrare quanto più possibile di tale infinità"  (Alfred North Whitehead)

/

Galleria Pisarro c.f. PSRGNN59S30L736W • Privacy police • sito sviluppato da  Studio dmzdesign

JoomSpirit

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso Per avere informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, controlla la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.